→ Ciro che muore due volte

gooblegobbleblog:

Mi chiamo Ciro Esposito, e mi state uccidendo per la seconda volta.

Le ferite riportate allo stadio sono niente in confronto a quelle inferte dalle vostre parole, dalla vostra finta benevolenza, dal vostro cordoglio affittato.
Dite che vi dispiace per me, e intanto sbavate sulle tette della mia…

" Che stupidi che siamo, quanti inviti respinti, quante parole non dette, quanti sguardi non ricambiati. Tante volte la vita ci passa accanto e noi non ce ne accorgiamo nemmeno. "
" You think ‘Okay, I get it, I’m prepared for the worst’, but you hold out that small hope, see, and that’s what fucks you up. That’s what kills you. "
" E i bicchieri erano vuoti
e la bottiglia in pezzi
E il letto spalancato
e la porta sprangata
E tutte le stelle di vetro
della bellezza e della gioia
risplendevano nella polvere
della camera spazzata male
Ed io ero ubriaco morto
Ero un fuoco di gioia
E tu ubriaca viva
Nuda nelle mie braccia.
- Fiesta, Jacques Prévert. "
" I read once that the ancient Egyptians had fifty words for sand & the Eskimos had a hundred words for snow. I wish I had a thousand words for love, but all that comes to mind is the way you move against me while you sleep & there are no words for that. "
like
like
like
like
like
like
" 'Maybe…you'll fall in love with me all over again.'
‘Hell,’ I said, ‘I love you enough now. What do you want to do? Ruin me?’
‘Yes. I want to ruin you.’
‘Good,’ I said. ‘That’s what I want too.’ "
like
like
like
©